Add to Lightbox Download
Gorizia / Italia - feb.2016<br />
Profughi afghani, appena giunti a Gorizia attraverso la rotta balcanica, vivono nella "Jungle", la fitta boscaglia lungo il fiume Isonzo. Si recano alla Caritas per la cena o si rivolgono al team medico di MSF in caso di malattia. Molti di loro sono stati respinti alla frontiera austriaca e hanno richiesto asilo politico in Italia.<br />
Afghan refugees, just arrived in Gorizia through the Balkan route, live in the "Jungle", the thick bush along the Isonzo river. Often they go to Caritas for dinner or go to the doctor for MSF teams in case of illness.<br />
Many of them were rejected to the Austrian border and requested political asylum in Italy.<br />
Photo Livio Senigalliesi
Gorizia / Italia - feb.2016
Profughi afghani, appena giunti a Gorizia attraverso la rotta balcanica, vivono nella "Jungle", la fitta boscaglia lungo il fiume Isonzo. Si recano alla Caritas per la cena o si rivolgono al team medico di MSF in caso di malattia. Molti di loro sono stati respinti alla frontiera austriaca e hanno richiesto asilo politico in Italia.
Afghan refugees, just arrived in Gorizia through the Balkan route, live in the "Jungle", the thick...
more »

Filename: LSE_0143.jpg
Copyright